Conoscere donne e innamorarsi a Bari

Esci con una ragazza di bari, dove la porterai? Non so dove darle il primo appuntamento! La città di Bari, come ogni ragazza barigrande città, è ricca di importanti istituzioni museali. La più importante è senza dubbio la Pinacoteca provinciale. Ospitata nel palazzo della Provincia, conserva numerose opere legate alla storia della città; cospicua è la raccolta di icone e sculture medievali, importantissima la collezione di quadri veneti, memori di un antico legame con la città lagunare (vi sono opere di Tintoretto, Paolo Veronese e Paris Bordon) e quella contemporanea (Fattori, Lega, Cremona, De Nittis).
Il Museo Archeologico ospita invece quella che è la più completa raccolta pugliese del genere. Ci sono raccontate tutte le antiche popolazioni che hanno abitato le terre della Daunia (il Tavoliere), della Peucezia (la Terra di Bari) e della Messapia (il Salento).
Nella Città Nuova sono ospitati i monumenti più recenti, quelli che hanno dato a Bari il volto di una città degna di gareggiare con le grandi del nord Italia. Tra i tanti ricordiamo la Fiera del Levante, progettata negli anni ’30 dello scorso secolo con lo scopo di proiettare Bari verso l’Oriente (infatti le parti originali ricordano decorazioni arabe, come moresche e pinnacoli); lo Stadio di San Nicola, progettato da Renzo Piano in occasione dei Mondiali di calcio Italia ’90, che si posa come una navicella spaziale su di una collinetta circondata da ulivi e frutteti.
Potet percio’ anche invitare le ragazze a Bari, tra la natura in collina.

Condividete!Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Articoli Correlati:

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.